Fabio Casulli photographer


Vai ai contenuti

Galassie 6

Astronomia

NGC7331 e Quintetto di Stephan

L'oggetto
E' un vero peccato che le condizioni di ripresa fossero difficili, perch un pezzo di cielo con molte cose notevoli. La galassia in primo piano, ngc7331, una bella spirale distante oltre 45 milioni di anni-luce. La macchiolina pi vicina, in basso, ngc7335, una galassia molto pi distante, oltre 280 milioni di anni-luce, mentre la macchia alla sua destra, ngc7337 a oltre 293 milioni di anni-luce. Ma subito alla sinistra di ngc7335, la galassietta in basso vicina a ngc7331, c' un oggetto che ha apparenza stellare, ma un'osservazione attenta ne rivela la natura nebulosa; si tratta di una galassia, ngc7336, posta alla vertiginosa distanza di oltre 394 milioni di anni-luce. Sull'angolo opposto c' il gruppetto di galassie noto come Quintetto di Stephan, a lungo al centro di un giallo cosmologico poi risolto. Ma il fascino maggiore lo possiede una piccola galassietta, anch'essa di aspetto quasi stellare, posta appena sopra a sinistra di ngc7331; si tratta di ngc7325. Ho consultato persino il NED (NASA Extragactic Database, usato dai cosmologi), ma la distanza dell'oggetto non ancora nota...

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

La foto
Ottica: telescopio rifrattore superapocromatico 152/7 A&M
Focale: 1064 mm
Montatura: Losmandy G11
GoTo: FS2
Sensore: SBIG ST2000XM
Esposizione: L=8x20min + R=2X10min + G=2x10min + B=2x10min
Binning: luminanza 1x1, colore 2x2
Software: MaxIm DL Pro, Photoshop
Note: una luna quasi piena a non molta distanza ha reso titanica l'impresa di rendere la foto decente; la luce del nostro satellite sufficiente a far perdere i dettagli delle zone pi deboli, motivo per cui, se si vuole fotografare, gli astrofili aspettano le notti di luna nuova, o quelle nelle quali l'astro tramonta presto o in una fase molto giovane o molto avanzata. Ho poi rinunciato a continuare la pripresa con l'arrivo delle nuvole... Ma ngc7331 merita una foto tutta sua nelle migliori condizioni!


Torna ai contenuti | Torna al menu